Cosa Sapere prima di Installare un Impianto Fotovoltaico nel 2023

Scopri se hai i requisiti base per usufruire del sistema professionale Fotovoltaico a ciclo combinato

⚠️ https://ilsoleintasca.it/cosa-possiamo-fare-per-te/

Oggi il Sole in Tasca è a Romano d’Ezzelino, un paese vicino Bassano del Grappa (se non conosci Romano d’Ezzelino alla fine di questo video ti farò vedere una particolarità…), siamo sempre in provincia di Vicenza e ti portiamo da Gino, dove 6 anni fa è stato installato un impianto fotovoltaico da 5 kW. Gino è da sempre molto attento al risparmio energetico e ai consumi domestici.

Per questo, anche a seguito degli aumenti dei prezzi dell’energia, ha deciso di riqualificare energeticamente la sua abitazione sfruttando gli incentivi attualmente in vigore.

Di carobollette e crisi energetica ne saprai senz’altro qualcosa anche tu…visti gli aumenti del prezzo del gas e delle bollette energetiche.

Ma, ritornando all’investimento sull’impianto fotovoltaico, secondo te Gino sarà contento, oppure no? Non ci resta altro che vederlo assieme.

Guarda il video e facci sapere che ne pensi nei commenti!!!!

Vuoi potenziale la tua indipendenza energetica, come Gino? La prima cosa da fare è essere consapevole, anche tu hai il diritto di consapevolezza per andare verso la tua indipendenza energetica.

Per comprendere se hai le basi per renderti il più indipendente possibile dai costi delle bollette che stanno distruggendo l’economia e la tranquillità familiare ecco il link ⚠️ https://ilsoleintasca.it/cosa-possiamo-fare-per-te/

Ma ATTENZIONE …Perchè è indispensabile la tua conoscenza?

🔵 Vogliamo documentare con i video e gli articoli di questo blog quanto sia un dramma oggi l’aumento delle bollette energetiche casa e l’aumento delle bollette energetiche aziendali, ma allo stesso tempo ti vogliamo portare la soluzione che queste famiglie hanno adottato diversi anni fà

🔵 Il caro bollette è un tema attuale e drammatico, che sta mettendo in ginocchio tutte le famiglie in Italia da quelle più agiate a quelle con un reddito basso e la cosa interessante è che l’indipendenza energetica, oggi come oggi, vale per tutte le categorie e fasce di reddito

🔵 I contributi per l’indipendenza energetica in vigore attualmente sono tanti, tra le soluzioni più disparate come: – la detrazione fiscale del 50% ecobonus – la detrazione fiscale del 65% ecobonus – il superbonus 110% ancora per multifamiliari, piccoli e grandi condomini – il conto energia termico 2.0 – la cessione del credito – lo sconto in fattura e tutto questo a prescindere dalla tipologia di reddito e fascia sociale a beneficio del risparmio bolletta 2022 e risparmio in bolletta 2023

🔵 una delle soluzioni presentate da molte aziende è il fotovoltaico così come il fotovoltaico con batteria di accumulo. Ma è questa la scelta migliore SEMPRE? Molti guru del web propongono sempre questa soluzione come la migliore e sempre ed è contro queste informazioni che ci battiamo con il sole in tasca perchè NON E’ VERO che la migliore soluzione sia sempre il fotovoltaico, puoi leggerti le esperienze sul fotovoltaico e comprendere come il tema sia complesso anzichè semplice, perchè alla base ci stanno i tuoi risparmi e le tue aspetattive

CONCLUSIONI: Non credere a chi ti promette che con il fotovoltaico andrai a risolvere tutti i tuoi problemi legati all’indipendenza energetica, così come non credere che con la sola pompa di calore tu abbia risolto il problema del riscaldamento di casa. E nemmeno l’integrazione di questi due prodotti puà garantirti la massima soddisfazione verso la tua indipendenza energetica.

E allora, ti chiederai cosa puoi fare?

La prima cosa da fare è capire se hai le basi per il sistema a CICLO COMBINATO. Come? Ora è giunto il momento di cliccare nel link ⚠️https://ilsoleintasca.it/⚠️

Prenditi il tuo tempo prezioso per leggere tutte le informazioni nella guida che ti regaliamo non appena avrai cliccato questo link e sarai entrato nel primo canale documentaristico legato alla tua indipendenza energetica, una volta scaricata la guida leggitela!!

All’interno ti abbiamo spiegato a cosa devi stare attento nel momento in cui ti vogliono vendere il Fotovoltaico nel 2023, come se fosse la panacea di ogni male

Abbiamo creato anche uno strumento definito “AUTOANALISI ENERGETICA” e lo trovi direttamente in questo link se non hai tempo e voglia di leggere ⚠️ https://ilsoleintasca.it/cosa-possiamo-fare-per-te/

Clicca nel pulsante rosso, compila il modulo e aspetta che ti ricontattiamo una volta esaminata la tua situazione, questa fase per il momento è gratuita ma durerà ancora per poco tempo visto il numero crescente delle richieste che ci arriva.

A presto!

Il Sole in Tasca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta Su Whatsapp