Scopri come Risparmiare il 40% su Fotovoltaico e Batteria in Friuli (+ 50% di detrazione)

Oggi ti mostriamo una delle ultime installazioni che abbiamo realizzato in Friuli.

Ti porteremo in un viaggio nella regione FVG, alla scoperta di un’installazione fotovoltaica di ultima generazione (fotovoltaico a ciclo combinato) attraverso un incentivo inedito e molto interessante.

Di cosa si tratta? Di un incentivo per impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo incredibile del 40% a fondo perduto stanziato dalla regione stessa, cumulabile alla detrazione fiscale del 50%. Stai già immaginando i vantaggi che potresti ottenere?!

Partiamo da Fontanafredda (in provincia di Pordenone), una località tranquilla e affascinante del Friuli, dove si trova la casa di Daniele e della sua famiglia. Accompagnati dal simpatico cane (scherzo…) , faremo un tour di questa dimora ecosostenibile, scoprendo i segreti di un impianto fotovoltaico a ciclo combinato all’avanguardia. Ma prima, lascia un like se il nostro video ti piace e, alla fine dell’articolo, condividi la tua opinione nei commenti.

Ora, senza indugi, iniziamo il nostro tour! Salendo sul tetto, potrai ammirare la vista panoramica e la bellezza di questa casa situata a ridosso del suggestivo Piancavallo. Ma non ci facciamo distrarre dalla bellezza circostante, perché c’è qualcosa di molto interessante da scoprire riguardo all’impianto fotovoltaico installato su questo tetto.

Sono stati posizionati sette moduli solari sulla falda est e altri sette sulla falda a sud. Questa configurazione permette di ottimizzare al massimo l’efficienza dei moduli solari(per potenziare la resa dell’impianto fotovoltaico), garantendo una produzione energetica ottimale.

I moduli fotovoltaici monocristallini, oltre ad essere esteticamente piacevoli ed eleganti con la loro cornice nera, sono stati scelti per la pendenza del tetto, offrendo il massimo rendimento e una potenza maggiore (in meno spazio) per soddisfare le esigenze energetiche della famiglia di Daniele.

Oltre all’installazione dei moduli solari, è stata prevista la presenza di batterie per consentire a questa famiglia un utilizzo più efficiente dell’energia prodotta. Stiamo parlando di un sistema di accumulo che permette di immagazzinare l’elettricità in eccesso durante il giorno, per poterla utilizzare durante le ore notturne o in caso di picchi di consumo. E questo rappresenta un passo importante verso l’indipendenza energetica e la riduzione dei consumi energetici e delle bollette.

Ma quali sono i vantaggi concreti di questa soluzione per te e la tua casa? Guarda il video e scopri tutte le info utili su questo super bando per l’efficienza energetica!

Desideri anche tu intraprendere questo percorso verso la tua indipendenza energetica, sfruttando il Bando 40% della regione Friuli? O vuoi migliorare la resa del tuo impianto fotovoltaico già installato?

La prima cosa da fare è essere consapevole: perché prima di investire su una riqualificazione energetica della tua abitazione, TU hai il DIRITTO di informarti e prendere consapevolezza di tutte le formule possibili a tua disposizione.

E proprio per questo motivo, noi del Sole in Tasca abbiamo deciso di offrirti uno strumento prezioso (Progettato con la consulenza dei nostri tecnici esperti) per comprendere se hai le basi per renderti il più indipendente possibile e tutelare la tua tranquillità familiare: l’Autoanalisi Energetica.

Clicca qui e compila la TUA AUTOANALISI ENERGETICA GRATUITA 👉 https://ilsoleintasca.it/autoanalisi-il-sole-in-tasca/ A presto! Il Sole in Tasca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta Su Whatsapp